27/33«Per favorire la convergenza fra ricerca tecnologica innovativa (e gli istituti pubblici o privati che la realizzano) e imprese locali, orientando tanto i primi quanto le seconde verso lo sviluppo e la crescita economica estesi all’intero sistema, occorre quindi considerare e rendere compatibili non solo i fattori della produzione di capitale fisico innovativo, ma anche i fattori della produzione di capitale umano innovativo. La dinamica dell’innovazione è infatti direttamente connessa sia alla dinamica del capitale fisico, sia alla dinamica del capitale umano.

Tali dinamiche, che percorrono sentieri diversi e trovano la loro base nell’attività di ricerca e sviluppo per quanto riguarda il capitale fisico e nell’attività di formazione per quanto riguarda il capitale umano, dovrebbero trovare nel sistema delle imprese che operano in un dato contesto socio-economico un punto di perfetta congruenza, compatibile coi processi di sviluppo e di crescita economica

(G. Bolacchi, Politiche di sviluppo, innovazione, parchi scientifici e tecnologici, p. 95)

error: